Blowhammer Blog

  • La tuta di Iron Man esiste davvero? Richard Browning l'ha realizzata

    La tuta di Iron Man esiste davvero? Richard Browning l'ha realizzata

    Richard Browning è stato in grado di trasformare la fantascienza in realtà. È un innovatore, un inventore, è la mente che si nasconde dietro la grande invenzione di Daedalus: un vero e proprio jetpack che gli ha permesso di volare.

    CONTINUA A LEGGERE
  • eL Seed: la street art per combattere il pregiudizio

    eL Seed: la street art per combattere il pregiudizio

    Ci troviamo su una delle alture del monte Muqattam, nel quartiere cairota di Manshiyat Naser, più conosciuta come “città pattumiera”, in Egitto. Solo da questo punto abbiamo l’intera percezione dell’opera d’arte anamorfica più grande del Cairo, realizzata dall’artista eL Seed con l’obiettivo di liberare ognuno di noi dal pregiudizio e di portare unione all’interno di questa comunità.

    CONTINUA A LEGGERE
  • Perché la maglietta a maniche corte si chiama T-shirt?

    Perché la maglietta a maniche corte si chiama T-shirt?

    Qualche articolo fa abbiamo parlato dell’origine della T-shirt e di come la sua nascita sia dipesa dall’intimo che portavano gli uomini dell’Ottocento, per poi diventare un must have nell’armadio di ognuno di noi soprattutto grazia a James Dean e Marlon Brando. Ebbene, oggi ci poniamo una domanda diversa: ma quella T davanti alla parola shirt, che significa?

    CONTINUA A LEGGERE
  • Dave Mirra: la leggenda che ha segnato la storia della BMX

    Dave Mirra: la leggenda che ha segnato la storia della BMX

    Oggi vogliamo ricordare David Mirra: campione indiscusso della BMX per molti anni. Ha vinto 24 medaglie, delle quali 14 oro, agli X Games - dal 1995 al 2009. Ha saputo distinguersi e sottolineare le sue capacità: nel 2000 è stato il primo ad eseguire un doppio backflip durante una competizione. È stato il primo a vincere tre medaglie d’oro in una sola competizione degli X Games.

    CONTINUA A LEGGERE
  • Il fotografo surrealista Erik Johansson: cattura l’idea e non il momento

    Il fotografo surrealista Erik Johansson: cattura l’idea e non il momento

    Il fotografo surrealista Erik Johansson viene spesso e volentieri paragonato a geni del movimento artistico come: Salvador Dalì e René Magritte. Poter sedere accanto a nomi come questi non è da tutti ma, per chi non lo conoscesse, Erik Johansson non è affatto “tutti”.

    CONTINUA A LEGGERE
Pagina

NEWSLETTER!