I cattivi propositi per il nuovo anno.

I cattivi propositi per il nuovo anno.

Cosa fai a Capodanno? Ecco arrivare la domanda che tutti fanno e nessuno vorrebbe sentirsi fare.

Siamo arrivati alla fine di un altro anno e tutti ci bombardano con i loro inviti alle feste ma, soprattutto, con l’invito a fare una lista di quelli che saranno i nostri buoni propositi per i prossimi 365 giorni. Ora basta! A noi le banalità non piacciono, per questo, proviamo a suggeririvi di rompere le regole e realizzare una lista completamente nuova, quella dei cattivi propositi 2019.

# 1 Prova ad arrivare in ritardo: tra lavoro, palestra, appuntamenti la nostra vita è fin troppo scandita dal tempo. Lo stress si accumula e senza un calendario si rischia di impazzire. Senza contare la rabbia che si scatena quando tu arrivi puntuale e gli altri no. Prova a rilassarti e fatti attendere come le star. Scoprirai che non succede nulla.

# 2 Disattiva le notifiche: ding! Ding! Ding! Con queste dannate notifiche attive ovunque abbiamo smartphone, smartwatch e laptop in continua vibrazione. Basta, fai logout su tutti i dispositivi e prova a uscire per fare una reale richiesta di amicizia a nuove persone. Scoprirai che esiste vita al di fuori dei social.

# 3 Pratica uno sport estremo: gli sport estremi sono pericolosi. Balle. Chi non si è mai lanciato da un aereo col paracadute, chi non è mai sceso sott’acqua, chi non ha mai fatto parkour o non è salito su una tavola, skate o longboard che sia, non ha idea di quali siano le emozioni che si provano a fare un trick. Indossa qualcosa di comodo e vai al park. Se cadi e ti fai male, scoprirai che le cicatrici sono medaglie da mostrare agli amici.

# 4 Prova a dire tutta la verità: l’educazione e la netiquette ci insegnano che, a volte, è meglio non dire tutto quello che pensiamo di qualcosa o qualcuno. Che noia. Se una cosa non ci piace, non ci piace. Punto. Prova a dare la tua reale opinione su un fatto o una persona senza peli sulla lingua e scoprirai il brivido di essere eliminato dalle amicizie di qualcuno.

# 5 Non rispettare le regole: nemmeno quelle di questo articolo. Vai a una festa elegante sfoggiando abbigliamento sportivo, parla con la bocca piena, non pettinarti, scrivi tutto in maiuscolo, scrivi su un muro di notte, non scegliere i migliori amici ma quelli che vuoi tu. Fai tutto a modo tuo. Scoprirai il senso del nostro modo di vedere il mondo, tutto racchiuso in una frase che ci piace usare:

“Shape your way!”